• prova_slide2

Lo Stress e i Bambini

16080-stress-infantile-anche-i-bambini-sono-stressati   Si parla sempre più spesso di stress infantile. Nessuno studio è stato mai effettuato in materia, si è, però, osservato che i bambini soffrono sempre più spesso di fastidi riconducibili a una condizione simile a quella che per gli adulti viene definita stress.

Per esempio, sempre più spesso, in età infantile ci si rivolge al pediatra per episodi frequenti di mal di testa, apparentemente inspiegabili. Altri segnali fisici di stress infantile possono essere mal di pancia ingiustificati, disturbi del sonno e tic; talvolta, nei casi più eclatanti, persino episodi di balbuzie e crisi d’asma o di vomito. I bambini sono la spugna e lo specchio della vita degli adulti, quindi sono fortemente condizionanti, in positivo e in negativo, le abitudini igieniche di vita, sonno, alimentazione e ritmo di vita.
In generale gli stimoli sensoriali a cui bambini sono sottoposti sono eccessivi. Questo surplus di percezioni, a cui sono molto sensibili può essere scaricato anche attraverso un’irrequietezza motoria, via di fuga da stimoli che non possono essere gestiti. In questi casi, un grande potenziale vitale, anziché essere diretto verso la crescita, viene disperso attraverso un insensato movimento.
Per evitare che un segnale di squilibrio confluisca in una patologia, il tema dell’alimentazione senza dubbio il primo posto. corretta-alimentazione-bambini-crescere-bio-evento-milano-alce-nero-2
Un altro aspetto fondamentale il sonno: la necessità di riposo in genere non è mai soddisfatta abbastanza. Con questo si intende anche riposo dai media: in primis va limitato l’uso di tablet, computer, televisione. Solo dopo aver integrato nella quotidianità queste corrette abitudini si possono inserire eventualmente altri rimedi: la narrazione di fiabe e la pratica del giocare con materiali naturali e poco definiti, per lasciare spazio alla fantasia infantile.

La pittura ad acquerello, in particolare, è consigliata già da i tre anni, utilizzando il foglio bagnato, che consente di stendere il colore con maggiore semplicità, e i fogli di carta smussati agli angoli, che offrono un effetto più morbido.
bambini--pennelli--la-pittura--la-persona_3268378

Tags: , ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

PPM

STUDI PPM TORINO

Corso Tassoni 25, TORINO
Corso Orbassano 191/1, TORINO
Via Guarini 4, TORINO
Via San Secondo 72, TORINO

Tel e Cell

011.068.66.62 – 349.236.48.70
011.536.44.66 – 324.772.68.13
011.19705609 - 371.1812414
392.0364089

Mail

info@yogapilates.it