• prova_slide2

L’Outfit del perfetto allievo YogaPilates!

outifit-pilates

Utilizzare un outfit corretto può sembrare scontato ma in realtà svolge una funzione molto importante! In primo luogo è consigliato un abbigliamento in tessuto naturale, comodo ma non troppo largo per permettere all’insegnante di controllare i movimenti corretti e gli allineamenti posturali.

Le lezioni di Yoga e Pilates si svolgono prevalentemente a piedi nudi o con l’ausilio di calzine tecniche antiscivolo che permettono l’appoggio sui tre punti del piede (importante principio posturale) in modo da mantenere stabile e più sicura la posizione sul tappetino e sui grandi macchinari.
img_4130 fullsizerender  

  Nelle lezioni di Pilates/Yoga non è consigliato utilizzare collane lunghe, cinture, bracciali non solo per una fonte di distrazione ma soprattutto per una maggiore sicurezza sul lavoro attrezzi e matwork. Stesso discorso può valere per la capigliatura, sarebbe ottimale legarli con un elastico. I capelli non devono coprire il volto, e non devono essere sciolti soprattutto se sono lunghi. Per quanto riguarda l’abbigliamento, in commercio esistono moltissime varianti di Leggings e/o abbigliamento basico o a fantasia moda; può essere divertente esplorare varie possibilità di stile per differenti lezioni, di Yoga e Pilates!   Non dobbiamo dimenticarci però la qualità del materiale scelto: è importante utilizzare fibre di cotone naturale ed ecofriendly perchè oltre a far traspirare la pelle durante l’attività non rilasciano sostanza tossiche per l’epidermide e per l’ambiente.

Lo studio Yoga Pilates e i nostri insegnanti sono molto attenti al rispetto dell’ambiente prestando particolare cura del proprio aspetto durante le loro lezioni in studio! Nei nostri centri abbiamo dedicato uno spazio-boutique legato all’abbigliamento e al materiale utilizzato come calzini antiscivolo, manuali o prodotti di cura e benessere della persona, ed è possibile provare ed acquistare i nostri prodotti rivolti esclusivamente ai nostri soci!

  Per qualsiasi informazione sui costi puoi rivolgerti in Segreteria!

Lo Stress e i Bambini

16080-stress-infantile-anche-i-bambini-sono-stressati   Si parla sempre più spesso di stress infantile. Nessuno studio è stato mai effettuato in materia, si è, però, osservato che i bambini soffrono sempre più spesso di fastidi riconducibili a una condizione simile a quella che per gli adulti viene definita stress.

Per esempio, sempre più spesso, in età infantile ci si rivolge al pediatra per episodi frequenti di mal di testa, apparentemente inspiegabili. Altri segnali fisici di stress infantile possono essere mal di pancia ingiustificati, disturbi del sonno e tic; talvolta, nei casi più eclatanti, persino episodi di balbuzie e crisi d’asma o di vomito. I bambini sono la spugna e lo specchio della vita degli adulti, quindi sono fortemente condizionanti, in positivo e in negativo, le abitudini igieniche di vita, sonno, alimentazione e ritmo di vita.
In generale gli stimoli sensoriali a cui bambini sono sottoposti sono eccessivi. Questo surplus di percezioni, a cui sono molto sensibili può essere scaricato anche attraverso un’irrequietezza motoria, via di fuga da stimoli che non possono essere gestiti. In questi casi, un grande potenziale vitale, anziché essere diretto verso la crescita, viene disperso attraverso un insensato movimento.
Per evitare che un segnale di squilibrio confluisca in una patologia, il tema dell’alimentazione senza dubbio il primo posto. corretta-alimentazione-bambini-crescere-bio-evento-milano-alce-nero-2
Un altro aspetto fondamentale il sonno: la necessità di riposo in genere non è mai soddisfatta abbastanza. Con questo si intende anche riposo dai media: in primis va limitato l’uso di tablet, computer, televisione. Solo dopo aver integrato nella quotidianità queste corrette abitudini si possono inserire eventualmente altri rimedi: la narrazione di fiabe e la pratica del giocare con materiali naturali e poco definiti, per lasciare spazio alla fantasia infantile.

La pittura ad acquerello, in particolare, è consigliata già da i tre anni, utilizzando il foglio bagnato, che consente di stendere il colore con maggiore semplicità, e i fogli di carta smussati agli angoli, che offrono un effetto più morbido.
bambini--pennelli--la-pittura--la-persona_3268378
PPM

STUDIO PPM TORINO

Corso Tassoni 25, TORINO
Corso Orbassano 191/1, TORINO
Via Guarini 4, TORINO

Tel e Cell

011.068.66.62 – 349.236.48.70
011.536.44.66 – 324.772.68.13
011.19705609 - 3711812414

Mail

info@yogapilates.it
ИТ новости